Loked, il nuovo EP

Fuori Venerdì 26 Giugno, “Ho la faccia di chi?”, il nuovo EP di Loked, su Spotify e tutti i Digital stores. Dopo le 80 mila views su youtube ottenute nel 2019 con il singolo “Autostrada”, arriva il nuovo progetto composto da 7 brani inediti, prodotto da Alessandro Porrari e pubblicato per SONO Music Group.

L’uscita dell’EP è accompagnata da “Ho la faccia di chi?”, “Courtney love” e “California”, scelti come singoli di lancio. Courtney Love inserito nella playlist ufficiale Spotify “New Music Friday”.

I brani della raccolta sono interamente suonati dal vivo: la dinamica delle musiche unita alle tematiche dei testi e al particolare timbro di Loked offrono da un lato risvolti fortemente emozionali, dall’altro grandi dosi di energia, le melodie dei ritornelli sono facilmente assimilabili e si confermano essere un marchio di fabbrica del cantante.

Alessio Bordini, in arte Loked, è un artista romano classe ‘93. Nasce e cresce ad Acilia, quartiere periferico della città di Roma. La sua cultura musicale è il frutto dell’influenza Rap/HipHop e del Rock tramandate rispettivamente dal fratello maggiore e dal padre. In un quartiere difficile, dove gli amici si perdono nello spaccio di droga, la sua valvola di sfogo è scrivere, sui banchi di scuola, sui quaderni, e sui muri: è infatti l’arte del writing a battezzarlo con questo nome. Autore delle sue canzoni inizia la gavetta nei centri sociali dove si esibisce a partire dai 15 anni, quando decide di portare in scena i testi scritti fino a quel momento. Nel 2014 pubblica il suo album di esordio “Una di queste sere Mixtape”, che su MediaFire raccoglie più di 1000 download. A fine anno approda anche sulle nuove piattaforme digitali, ed è in particolare su Youtube che pubblica i suoi progetti (da evidenziare il video ufficiale “Home” sul canale Extreme Team di Canesecco, e il featuring con Cranio Randagio in “Not gonna kill us”). Inizia quindi ad esibirsi dal vivo su palchi più importanti, arrivando nel 2015 ad aprire due concerti dei “Colle del Fomento” e “Gente de Borgata”.

en_USEN
it_ITIT en_USEN