Da Mina ad Aretha Franklin e Mariah Carey. Beppe Cantarelli: “Ora è tutta junk music”

Chitarrista, autore di evergreen per artisti famosissimi, ha lavorato con Quincy Jones e vissuto da protagonista l’epoca d’oro della discografia. Si è ritirato a “musica privata” ma ci ha raccontato perché ormai quella che ascoltiamo è simile al “cibo spazzatura”

Source: https://www.rollingstone.it/musica/interviste-musica/da-mina-ad-aretha-franklin-e-mariah-carey-beppe-cantarelli-ora-e-tutta-junk-music/548114/

attachement

en_USEN