Emis Killa contro influencer, buonisti e trapper: «Sembrano ricchi ma vivono nello zozzume»

«Mi sono svegliato con la voglia di svelare ciò che tutti sanno ma nessuno ammette mai», scrive il rapper su Twitter. Poi attacca le influencer «che in realtà fanno le escort» e «chi fa il solidale sui social»

Source: https://www.rollingstone.it/musica/news-musica/emis-killa-contro-influencer-buonisti-e-trapper-sembrano-ricchi-ma-vivono-nello-zozzume/562960/

attachement

en_USEN